MOELLHAUSEN 15 – SICA 14

Budapest. Coppa del Mondo di Spada femminile (l’ultima prima dello stop a tutte le competizioni finalmente ottenuto dalla Fie)

Moellahausen 15 – Sica 14.

8 marzo 2020 – Budapest Coppa del Mondo (photocredit@Bizzi per FIE)

Un assalto da infarto per l’accesso al tabellone delle 32, con perfetta parità ad ogni frazione, fino al 15-15 che ha portato a ripetere l’ultima stoccata e ha consacrato la vittoria della Moellhausen, forte della sua grande esperienza.

La gara di Susan è stata in crescendo: 3 vittorie e 3 sconfitte al girone nella prima giornata di gara, e la fase di eliminazione diretta che ha visto il primo incontro con la Georgiana GUCHMAZOVA Maia vinto per 15-14, poi l’assalto vinto 15-9 con la compagna di squadra SMITH TAYLOR Katrina ed infine il 15-12 sull’ungherese FEKETE Laura.

La gioia per l’accesso alla seconda fase della gara non è stata mitigata dal fatto di dover incrociare la lama con la Campionessa del Mondo in carica e l’assalto si è delineato da subito come combattutissimo: la nostra spadista ha tenuto la concentrazione al massimo, rispondendo colpo su colpo all’impeto della Moellhausen.

3 pari, 5 pari… 14 pari e l’ultima stoccata che ha fermato la corsa di Susan… vinta, ma consapevole di aver dato del filo da torcere ad una vecchia volpe delle pedane!

Aspettiamo ora di conoscere il futuro delle prove di Coppa del Mondo e delle stesse Olimpiadi, in conseguenza del Covid 19 che si sta diffondendo in quasi tutti i paesi.