LA SCHERMA DI ARICCIA DOMINA NELLA COPPA LAZIO

Una Lazio Scherma che domina la classifica di sciabola maschile, nella prova regionale della Coppa Italia, valida per la qualificazione alla Coppa Italia Assoluta.

Nettuno 8 aprile 2017 i tre moschettieri, fabio bianchi, Nicola Possenti e Gianluca filippi con il M° Vincenzo Castrucci, che li ha messi tutti in guardia e con il Presidente del Comitato Provinciale Fabio Di Muro (foto L.Mazzanti)

Nettuno 8 aprile 2017
i tre moschettieri, Fabio Bianchi, Nicola Possenti e Gianluca Filippi con il M° Vincenzo Castrucci, che li ha messi tutti in guardia, e con il Presidente del Comitato Provinciale Fabio Di Muro
(foto L.Mazzanti)

Fabio Bianchi, in prestito all’Accademia Greco, vince su Nicola Possenti (Lazio Scherma), 3° Gianluca Filippi (ex Lazio ed oggi alla Greco)… tre atleti eccezionali, che hanno dato spettacolo sulle pedane, battendosi come leoni.

Qualificati anche Edoardo Ritorto e Francesco Maria Ercolani (Giosuè Testa fuori per una sola posizione).

Nella sciabola femminile 6^ Camilla Schina e 7^ Giada Navarra; accede alla Coppa Italia nazionale anche Martina Cotoloni.

Nettuno 8 aprile 2017 martina cotoloni (foto D.Cotoloni)

Nettuno 8 aprile 2017
Martina Cotoloni
(foto D.Cotoloni)

Fuori purtroppo dai primi 8, ma qualificati per la Coppa Italia nazionale, nel fioretto, Amedeo Martire e Flaminia Gambino, nella spada Alessio Neri e Michael Thomas Sica.

Nettuno 9 aprile 2017 Michael Thomas Sica (foto G.Giannattasio)

Nettuno 9 aprile 2017
Michael Thomas Sica
(foto G.Giannattasio)

66 queries in 0,579 secondi.