GIACOMO MIGNUZZI ORO NELLA 1^ PROVA GIOVANI 2018

Sulle pedane del PalaDeAndrè di Ravenna un superlativo Giacomo Mignuzzi (CS Carabinieri) si aggiudica la piazza più alta del podio e conquista punti preziosi per la qualificazione ai Campionati Italiani di categoria, in programma nel mese di maggio a Lecce.

Ravenna 24 novembre 2018 – Giacomo Mignuzzi e Gianni Castrucci
(photocredit Trifiletti/Bizzi per Federscherma)

Il giovane sciabolatore, allenato dal M° Gianni Castrucci, dopo aver fermato in semifinale Fabrizio Scisciolo della Virtus Scherma Bologna per 15-12, ha avuto ragione in finale di Luca Fioretto del Club Scherma 15-13.

Ravenna 24 novembre 2018 – Giacomo Mignuzzi in azione
(photocredit Trifiletti/Bizzi per Federscherma)

Presenti inoltre Giosuè Testa che entra nei 32, Lorenzo Albanesi, Federico Cuccioletta, i fratelli Andrea e Federico Marini e Riccardo Mazzarano.

Nella gara femminile Flavia Bonanni conferma la sua notevole crescita tecnica conquistando un ottimo 7° posto, seguita dalla cadetta 1° anno Alessia Piccoli al 13° posto e da Giada Navarra 18^.

Ravenna 24 novembre 2018 – Flavia Bonanni
(photocredit Trifiletti/Bizzi per Federscherma)

Buone notizie anche dal settore spada: su oltre 300 atleti 29° Michael Sica e 77° William David, dopo uno scontro diretto “fratricida”.

La cadetta Lucrezia Paulis si ferma al 76° posto su oltre 240 atlete dopo aver disputato una buona prova, con 4 vittorie al girone; mentre più indietro in classifica si ferma Giulia Giannattasio.

Una nota allegra: durante la gara era presente Demetrio Albertini, che si è fatto un simpatico selfie con il nostro M° Gianni Castrucci e lo ha spiritosamente postato come storia sul suo profilo instagram, in un anticipo di Lazio/Milan… partitona disputata domenica 25 novembre (con la vittoria della Lazio*).

*vabbhè… hanno pareggiato

Ravenna 24 novembre 2018
da instagram