RAVENNA 2016: I RISULTATI DELLA PRIMA PROVA GIOVANI

Ravenna ha accolto oltre 1000 Under 20 delle tre armi, pronti a contendersi l’oro nella 1^ prova Giovani, valida per la qualificazione al Campionato Italiano di categoria… numeri notevoli per un movimento in crescita.

La gara è aperta anche ai cadetti che riescono a qualificarsi: è possibile vedere contendenti in pedana con differenze anagrafiche anche di 6 anni!

Ravenna 12.11.2016 1ì prova Giovani Susan Maria Sica con Elisabetta Castrucci (foto Trifiletti per Federscherma)
Ravenna 12.11.2016
1^ prova Giovani
Susan Maria Sica con Elisabetta Castrucci
(foto Trifiletti per Federscherma)

Ottimo il risultato di Susan Maria Sica, 7^ classificata su 232 spadiste, e di Giacomo Mignuzzi 8° nella sciabola maschile su 103 atleti.

Susan conferma di essere in un ottimo stato di forma e consolida la sua posizione tra le prime spadiste d’Italia: una sola sconfitta al girone e un assalto di diretta vinto dopo l’altro fino all’incontro con Federica Isola che, con la De Marchi, è tra le migliori spadiste U20 italiane in questo momento. Numeri elevatissimi, come nella gara maschile dove il nostro Michael Thomas Sica si è piazzato 65° su 320 spadisti.

Ravenna 13.11.2016 1^ prova Giovani Susan Maria e Michael Thomas Sica con Elisabetta Castrucci (foto Trifiletti per Federscherma)
Ravenna 13.11.2016
1^ prova Giovani
Susan Maria e Michael Thomas Sica con Elisabetta Castrucci
(foto Trifiletti per Federscherma)

Michael Thomas ha collezionato 6 vittorie ed era il n° 3 dopo i gironi, purtroppo saltato il 1° incontro di diretta è rimasto fermo 3 ore e mezza, perdendo l’incontro per l’accesso ai 64 con Magnani di Modena. Assalto perso 15-13 con un avversario più caldo, per aver tirato l’assalto di accesso ai 128. In ogni caso un buon risultato, considerato che Michael è ancora cadetto!

Nella sciabola Giacomo Mignuzzi chiude al 7° dopo un girone perfetto, la vittoria con Niccolò Accorsi (Bologna), Federico Albertini (Milano) e con il bolognese Fabrizio Scisciolo; Giacomo si è arreso solamente a Federico Riccardi (Carabinieri).

Si sono difesi gli altri sciabolatori della scuola Emmanuele F.M. Emanuele: Edoardo Ritorto ha chiuso al 32° posto eliminato15-14 da Flavio Mancini (Frascati); Francesco Ercolani 45° ottima prova del nostro cadetto che ha portato a casa 4 vittorie al girone, perdendo poi con Fabrizio Scisciolo. tre vittorie al girone per Edoardo Bagni poi 51° e Lorenzo Sellati 59°. Se l’è cavata anche il più piccolo del gruppo, Giosuè Testa che dopo 3 buone vittorie al girone, ha perso con con Vittorio Napoli (Sciacca). Massimo De Angelis non ha purtroppo passato il 1° turno.

Ravenna 13.11.2016 1^ prova Giovani Edoardo Bagni con Edoardo Ritorto e Matteo Martini  (foto Trifiletti per Federscherma)
Ravenna 13.11.2016
1^ prova Giovani
Edoardo Bagni con Edoardo Ritorto e Matteo Martini
(foto Trifiletti per Federscherma)

Ottimo il 19° posto nel Fioretto maschile del cadetto Federico Colamarco, autore di un’ottimo prova al girone dove non ha ceduto neanche un incontro agli avversari, perdendo poi l’assalto per l’accesso ai 16 con il vincitore della gara.

Sfortunato Filippo Gasperini 36°, perfetto anche il suo girone, eliminato da Damiano Lemmi (Navacchio); i cadettini hanno comunque ottenuto buoni risultati nella prima fase della competizione con 3 o 2 vittorie: Vincenzo Pellegrini tre vittorie al girone, ha perso con Saverio Sacchetti del CS Roma e Gabriele Aragona ha conquistato due vittorie al girone. Non hanno superato il 1° turno, purtroppo, Alessandro Troia e Alessandro Castrichella.

Nel fioretto femminile Flaminia Gambino termina 28^: 4 vittorie al girone, salta il 1° incontro di diretta, vince con Claudia Memoli (Salerno) e perde poi con la padovana Favaretto n. 3 dopo i gironi. Ludovica Allegrini non passa la prima fase. di gara.

Nella sciabola femminile: Camilla Schina 12^, una sola sconfitta al primo turno, vince con Vittoria Zanarini di Bologna, con Rosaria Borza di Salerno ed è poi eliminata dalla frascatana Chiara Crovari 15 – 12.

Ottimo exploit di Martina Cotoloni, all’esordio in una gara categoria giovani, 27^ 4 vittorie, battuta l’amica Emma Guarino di Terni, ha perso poi con la n° 4 dopo i gironi, Maddalena Bosetti (Udine). Alice Giursi non è riuscita a passare il 1° turno.

Le foto della gara sono di Andrea Trifiletti per Federscherma.

Ravenna 11.11.2016 Sciabola e Fioretto in Pausa cena, con gli amici di Napoli!
Ravenna 11.11.2016
Sciabola e Fioretto in Pausa cena, con gli amici di Napoli!