NUTRIZIONE: INIZIA IL MESE DELLE PROMESSE

 Le feste sono finite e inizia il mese delle Promesse: cosa ci impedisce di rispettarle?

Il mese di gennaio, così come settembre, potrebbero essere chiamati: “i mesi delle promesse”. Tutti rincorrono a “diete fai da te”, sulla scia dell’ultima moda, promettono di iscriversi in palestra, perdere qualche chilo e rientrare in quella taglia ormai lontana…cosa non funziona?!

Per mantenere una promessa che facciamo a noi stessi, bisogna realmente desiderare ciò che giuriamo fermamente di voler realizzare, senza esagerare nelle aspettative soprattutto se ci rivolgiamo a noi stessi, che siamo gli interlocutori più difficili con cui rapportarci.

photocredit@ depurarsi.com

photocredit@ depurarsi.com

Non dobbiamo aspirare a obiettivi lontani e irraggiungibili, ma fissare un traguardo alla volta.

Se il nostro scopo è quello di perdere 10 Kg, iniziamo con un obbiettivo più raggiungibile di 3Kg e cerchiamo di non seguire diete all’ultima moda, che promettono solo “tanta fame”, ma affidiamoci all’aiuto di esperti nel settore.

Eludiamo la possibilità di dedicarci a sport estremi, che mettono a dura prova la nostra salute e scegliamo sport per cui ci sentiamo portati, ancor meglio all’aria aperta oppure in palestra, insieme ad altre persone, nello spirito della convivialità e della socializzazione.

Ricordiamoci che per raggiungere un traguardo bisogna fortemente volerlo, ma per evitare di fallire, come negli anni precedenti, impariamo a rapportarci a noi stessi nel giusto modo, evitando toni rigidi e duri e preferendo la strada della sana comunicazione: impara ad ascoltarti e ciò che desideri è più vicino di quanto tu creda.

Dott.ssa Rosa Giovanna Pinizzotto

Laurea Triennale in Scienze Biologiche

Laurea Magistrale in Biologia Umana

Master in Nutrizione e Dietetica

Master in La Scienza nella pratica giornalistica

63 queries in 0,529 secondi.