Salsomaggiore: 1^ Prova Nazionale Cadetti fioretto e sciabola.

E’ stato un altro fine settimana denso di grandissime soddisfazioni, quello appena passato, per gli atleti della Scuola di Scherma Emmanuele F.M.Emanuele; a Salsomaggiore dove era in programma la prima prova Nazionale  della categoria cadetti (Under 17), di fioretto e Sciabola sale sul gradino più’ alto del podio nel fioretto, Filippo Gasperini che in una finale combattuta fino all’ultimissima stoccata, ha avuto la meglio sul suo compagno di sala e Campione Italiano Cadetti in carica, Andrea Funaro per 15-14.
I due portacolori della S.S.Lazio Scherma Ariccia, sono arrivati alla finale dopo aver passato indenni il girone di qualificazione, e soprattutto dopo ben 10 ore di gara, lasciando nei primi due turni di diretta solo pochissime stoccate ai loro avversari. La conferma  che il settore fioretto della S.S.Lazio Scherma Ariccia non e’ secondo a nessuno.
Buono il risultato anche di Federico Colamarco, al suo esordio in questa categoria, che conquista la qualificazione alla prova Giovani in programma sulle nostre pedane il 29 e 30 Novembre P.V.

Foto © Photo Trifiletti / Bizzi

Foto © Photo Trifiletti / Bizzi

 

Andrea Funaro con il Maestro Lorenzo Nini, Filippo Gasperini e Guido De Bartolomeo.

 

 

 

 

Nel fioretto Femminile conquistano la qualificazione alla prova Giovani, Flaminia Gambino, Ludovica Allegrini e Carlotta Cicconi.

Nella sciabola Maschile ottavo posto per Edoardo Ritorto, che raccoglie i  meritati frutti del suo impegno al suo terzo anno da cadetto. Ottimo  15° posto per Giacomo Mignuzzi, cosi’ come il 35° di Edoardo Bagni e il 38° di Francesco Ercolani, esordiente in questa categoria, che gli permettono di qualificarsi alla Prima Prova Giovani di fine Novembre.

Giacomo Mignuzzi-Edoardo Ritorto ed Edoardo Bagni.

Giacomo Mignuzzi-Edoardo Ritorto ed Edoardo Bagni.