PIOGGIA DI MEDAGLIE PER LA S.S. LAZIO SCHERMA ARICCIA AGLI EUROPEI U23

european-fencing-championship-u23

La S.S Lazio Scherma Ariccia è stata protagonista ancora una volta sulle pedane dei campionati Europei U23 (Vicenza)!!

Le prime medaglie sono arrivate da Sofia Ciaraglia, formidabile sciabolatrice delle Fiamme Oro allenata dal M° Vincenzo Castrucci sulle pedane della sala “Emmanuele F.M. Emanuele”: bronzo individuale e argento a squadre.

Vicenza 22.04.2015 Europeo Under23 Il podio della Sciabola femminile: 1. Watora (Pol), 2. Navarria (ITA), 3. Sukhova (Rus), 3. Ciaraglia (ITA), (foto Bizzi per Federscherma)

Vicenza 22.04.2015 Europeo Under23
Il podio della Sciabola femminile: 1. Watora (Pol), 2. Navarria (ITA), 3. Sukhova (Rus), 3. Ciaraglia (ITA)
(foto Bizzi per Federscherma)

Nella gara individuale Sofia ha eliminato la compagna della Polizia Flaminia Prearo 15-10, la bielorussa Palina Kaspiarovich 15-10 ed è stata fermata dalla polacca Martina Watora ad un passo dalla finale.

Nella stessa competizione ha conquistato un fantastico argento con la squadra di sciabola femminile, composta dalla stessa Sofia, Caterina Navarria, Flaminia Prearo e Martina Criscio… il dream team della sciabola, dopo aver superato in semifinale la Turchia col punteggio di 45-23, è stato sconfitto in finale dalla Russia col punteggio di 45-38.

Vicenza 23.04.2015 Europeo U23: 1. Russia 2. Italia 3. Polonia  Sofia Ciaraglia, Martina Criscio, Caterina Navarria e Flaminia Prearo (Foto Bizzi per Federscherma)

Vicenza 23.04.2015 Europeo U23: 1. Russia 2. Italia 3. Polonia
Sofia Ciaraglia, Martina Criscio, Caterina Navarria e Flaminia Prearo
(Foto Bizzi per Federscherma)

La sciabola maschile ha regalato soddisfazioni al talentuoso Stefano Scepi (Fiamme Oro – seguito dal M° Gianni Castrucci): bronzo conquistato eliminando 15-11 il polacco Damian Dzwoniarski e il bielorusso Artisiom Karabinski, e infine il georgiano Sandro Bazadze 15-14.

Vicenza 25.04.2015 EuropeoU23 - Il podio della Sciabola maschile 1. Curatoli (ITA), 2. Novikau (Blr), 3. Affede (ITA) e Scepi (ITA)

Vicenza 25.04.2015 EuropeoU23
Il podio della Sciabola maschile 1. Curatoli (ITA), 2. Novikau (Blr), 3. Affede (ITA) e Scepi (ITA)
(foto Bizzi per Federscherma)

Il georgiano sarà sanzionato con il cartellino nero alla fine dell’incontro per le proteste: l’accesso alla semifinale è stato faticosissimo, a causa dell’atteggiamento di Bazazde e delle sue proteste… Stefano Scepi mantenendo la calma ha dimostrato le sue grandi capacità tecniche, chiudendo l’assalto sul 14 pari, con una bellissima parata e risposta.

Stefano è stato poi fermato da Artisiom Novikau (BLR) 15-12.

Nella gara a squadre di sciabola maschile Stefano ha conquistato il bronzo, con Leonardo Affede, Francesco Bonsanto e Luca Curatoli: eliminata la Georgia 45-30, l’Italia è stata fermata  in semifinale dalla Russia 39-45. La medaglia di bronzo è stata conquistata sulla Romania 45-44!

Vicenza 26.04.2015 Europeo U23 - Stefano Scepi conquista il bronzo con la squadra di sciabola maschile (foto Bizzi per Federscherma)

Vicenza 26.04.2015 Europeo U23 – Stefano Scepi conquista il bronzo con la squadra di sciabola maschile
(foto Bizzi per Federscherma)

Grandissime soddisfazioni anche dal Fioretto maschile: Damiano Rosatelli (Forestale) atleta del M° Guido De Bartolomeo ha conquistato il bronzo individuale e l’oro a squadre!

La stagione di Damiano, peraltro non ancora terminata, è stata strepitosa e di enormi soddisfazioni.

Nella prova individuale, Damiano n. 2 della diretta dopo i gironi, ha eliminato l’ucraino Pylyp Kolesnikov, lo svizzero Leonard Stalder, il tedesco Georg Doerr e si è arreso solo al compagno di squadra Lorenzo Nista.

Vicenza 24.04.2015 Europeo U23 - Il podio del Fioretto maschile 1. Ingargiola (ITA), 2. Nista (ITA), 3. Rosatelli (ITA), 3. Llavador (Esp) (Foto Bizzi per Federscherma)

Vicenza 24.04.2015 Europeo U23 – Il podio del Fioretto maschile 1. Ingargiola (ITA), 2. Nista (ITA), 3. Rosatelli (ITA), 3. Llavador (Esp)
(Foto Bizzi per Federscherma)

Augusto Bizzi, il fotografo della scherma, ha immortalato l’abbraccio dei due atleti alla fine dell’assalto: un momento intenso ed emozionante fra vincitore e vinto.

Vicenza 24.04.2015 Europeo U23 Damiano è un campione nello sport e nella vita! (foto Bizzi per Federscherma)

Vicenza 24.04.2015 Europeo U23 – Damiano è un campione nello sport e nella vita!
(foto Bizzi per Federscherma)

Nella gara a squadre l’Italia, rappresentata da Damiano, Guillaume Bianchi, Francesco Ingargiola e Lorenzo Nista, ha dimostrato di essere nettamente superiore a tutti: Italia-Turchia 45-23, Italia-Polonia 45-39 e la finale con la Germania, dominata e vinta a 29.

Vicenza 25.04.2015 Europei U23 - La squadra di Fioretto maschile: Francesco ingargiola, Lorenzo Nista, Damiano Rosatelli e Guillaume Bianchi (foto Bizzi per Federscherma)

Vicenza 25.04.2015 Europei U23 – La squadra di Fioretto maschile: Francesco ingargiola, Lorenzo Nista, Damiano Rosatelli e Guillaume Bianchi
(foto Bizzi per Federscherma)

6 medaglie e 3 atleti!!!

La soddisfazione è anche del preparatore Prof. Alessio Passerini che con professionalità e dedizione si occupa della crescita atletica di questi giovani campioni.

Siamo orgogliosi di questi atleti e di tutti i nostri eccellenti tecnici.