NORCIA 17-18 GENNAIO 2015 – PROVA DI QUALIFICAZIONE ZONA CENTRO

Si è svolta a Norcia, questo finesettimana, la prova di qualificazione per la selezione degli atleti, che parteciperanno all’Open Nazionale di Fioretto e Sciabola; per la Spada l’accesso all’Open avviene su base regionale e non zonale.

La gara è aperta a tutti gli atleti, dai Cadetti (nati nel 2000) in su, con esclusione di chi al termine della 1a prova nazionale è rientrato nel gruppo d’Elite della singola arma.

Appartengono al Gruppo d’Elite della Sciabola: Pierfrancesco Albanese e Fabio Bianchi; a cui si aggiungono due atleti del Gruppo Sportivo Fiamme Oro, Stefano Scepi e Sofia Ciaraglia, che hanno scelto come sede di allenamento la nostra sala.

SCIABOLA

Paola Guarneri, atleta del Centro Sportivo Esercito, vince la 1^ prova di qualificazione 15-10 su Camilla Fondi del Centro Sportivo Aeronautica Militare!

1^ prova di qualificazione (zona centro) - La vincitrice Paola Guarneri del Centro Sportivo Esercito con Il nostro Tecnico Fabio Bianchi.

Norcia prova di qualificazione (zona centro)
La vincitrice Paola Guarneri del Centro Sportivo Esercito con il nostro Tecnico Fabio Bianchi.

Entrambe le atlete sono nate e cresciute presso la sala di scherma “Emmanuele F.M. Emanuele”, che hanno scelto come sede di allenamento.

Norcia - prova di qualificazione zona centro - Sciabola Femminile 1^Paola Guarneri (Esercito) 2^ Camilla Fondi (Aeronautica) 3^ Lucrezia Sinigaglia (Fiamme Gialle) 3^ Arianna Sakellariou (C.S.Roma) 5^Chiara crovari (Drago Scherma) 6^ Bianca Pivanti (C.S.Roma) 7^Veronica Palombo (S.S.Lazio Scherma) 8^Margherita Cappelli (Fides Livorno)

Norcia prova di qualificazione zona centro
1^Paola Guarneri (Esercito) 2^ Camilla Fondi (Aeronautica) 3^ Lucrezia Sinigaglia (Fiamme Gialle) 3^ Arianna Sakellariou (C.S.Roma) 5^Chiara Crovari (Drago Scherma) 6^ Bianca Pivanti (C.S.Roma) 7^Veronica Palombo (S.S.Lazio Scherma)

Si sono qualificate anche due atlete vestite con i colori della S.S. Lazio Scherma: 7a Veronica Palombo e 18Veronica Ermacora, quest’ultima dopo un ottimo girone perde 15-14 con la livornese Matilde Picchi.

Non riescono a centrare la qualificazione, purtroppo: Carlotta Fondi, reduce da una brutta influenza intestinale, eliminata 15-13 dalla compagna di sala Veronica Palombo; Annalisa Fabi e Valeria Bassanello.

Molto bene hanno fatto anche gli sciabolatori: Daniele Biaggi dopo un girone perfetto, vince 15-0 su Riccardo Maurici di Frascati, 15-0 con Lorenzo DiFiccio di Livorno, 15-7 con l’esperto Nicola Zarra (Comando Aeronautica Militare di Roma) e viene fermato solo in semifinale  15-7 dal carabiniere  Stefano Sbragia, vincitore della gara.

Norcia- prova di qualificazione zona centro - Daniele Biaggi 3° classificato  Foto Adele Bernabei

Norcia – prova di qualificazione zona centro -
Daniele Biaggi 3° classificato
Foto Adele Bernabei

Si qualificano: Edoardo Ritorto 10°, dopo uno splendido girone vince con Alessio Serrone di Roma, quindi elimina 15-14 il compagno di sala Giacomo Mignuzzi (32° e qualificato) e viene poi eliminato da Francesco Valenti Radici di Lucca.

Edoardo Bagni 15°, vince su Riccardo Bruschini di Terni, poi elimina il n° 4 della diretta Filippo Drudi (CSRoma) e viene sconfitto dal ternano Federico Trastulli.

Rimangono purtroppo fuori dalla qualificazione per pochissimo: Francesco Ercolani 39° e Matteo Martini, al rientro dopo una lunghissima assenza dalle pedane; un po’ più arretrati in classifica Guglielmo Ciocchetti e Massimo DeAngelis.

FIORETTO

Andrea Funaro rientra nel Gruppo d’Elite del Fioretto ed è già qualificato per l’Open nazionale.

Andrea e Leonardo Funaro, entrambi parteciperanno alla prova nazionale di Fioretto maschile.

Andrea e Leonardo Funaro, entrambi parteciperanno alla prova nazionale di Fioretto maschile.
Foto G. Ciacchi

Si qualificano inoltre: Leonardo Funaro 10°, dopo un girone senza sbavature, viene sconfitto da Matteo Valtriani di Livorno.

Filippo Gasperini 32°, vinto il primo assalto con il pisano Filippo Marchi ed eliminato anche il n°4 della diretta, l’aretino Jacopo Peruzzi, perde per una sola stoccata con Niccolò Piantini di Arezzo.

Il giovanissimo Federico Colamarco termina al 44° posto: dopo un buon girone, battuto Valerio Gabrielli di Frascati, perde poi 15-8 con il livornese Giacomo Lucchesi.

Rimangono fuori dalla zona qualificazione: Alessandro Troìa 63°, Alessandro Castrichella  89°, Matthew Ronci e Francesco Montemurro.

Nel Fioretto femminile si qualifica Flaminia Gambino 10a: dopo un ottimo inizio gara (inanella infatti tutte vittorie al girone), battuta Sabrina Capodaglio di Recanati e Maria Teresa Pacelli del CS Roma, perde con Luisa Monella Montalto di Frascati.

Beatrice Gasperini 16a: sconfitta prima la frascatana Beatrice Guglielmi, poi la ternana Ludovica Bertolini, viene poi eliminata da Camilla Pieramati, ancora di Terni.

Rimangono purtroppo escluse dalla qualificazione: Carlotta Cicconi e Giulia Cascioli.

La S.S. Lazio Scherma Ariccia porterà dunque un nutrito gruppo di atleti alla prova nazionale, che si svolgerà a febbraio.