Gran Premio Giovanissimi.

Ultime quattro giornate di gare al Play Hall di Riccione, del Gran Premio Giovanissimi Kinder+Sport e ancora ottime prestazioni degli atleti della Scuola di scherma Emmanuele F.M Emanuele.
Sabato 3 Maggio si sono svolte le gare riservate agli Allievi di fioretto Maschile, Allieve di sciabola Femminile e Ragazze di spada Femminile.

Federico Colamarco Terzo Classificato. Foto di Augusto Bizzi.

Federico Colamarco Terzo Classificato.
Foto di Augusto Bizzi.

Nel fioretto Maschile, Federico Colamarco sale sul terzo gradino del podio, conquistando la Medaglia di bronzo, la terza per la S.S.Lazio Scherma Ariccia in questa edizione del G.P.G.,una gara durata piu’ di 8 ore dove Federico ha dato il meglio di se.
Nella Sciabola Femminile allieve, Arianna Gallenzi termina la gara in 13^ posizione, Annalisa Fabi 19^, Lavinia Scepi 49^, da sottolinerae la prova dell’esordiente, con solo 9 mesi di scherma, Giulia Lolletti che finisce la gara in 22^ posizione.
Nella spada Femminile Ragazze , Elisa Formiconi e Giulia Bonsignorini terminano la loro gara rispettivamente 34^ e 44^.

Domenica 4 Maggio si sono svolte le prove degli Allievi di Spada, Micheal Sica e Francesco Segneri, terminano la gara 34° e 130°.

 

 

Damiano Esposito Foto di Augusto Bizzi.

Damiano Esposito
Foto di Augusto Bizzi.

 

Ma e’ stato Lunedi’ 5 Maggio il giorno piu’ bello per i ragazzi della spada della scuola di scherma Emmanuele F.M.Emanuele. Nella categoria Maschietti di spada Damiano Esposito ,sale sul secondo gradino del podio, portandosi a casa una brillantissima medaglia d’argento, conquistata dopo ben 12 assalti di girone e 6 assalti di diretta, una gara iniziata alle 12:30 e terminata alle 20:30, nella stessa categoria ottimo anche il piazzamento di William  Sica giunto al 10° posto.

 

 

 

Lucrezia Paulis settima classificata. Foto di Augusto Bizzi

Lucrezia Paulis settima classificata.
Foto di Augusto Bizzi

Nella categoria dedicata alle Bambine di spada, Lucrezia Paulis, conquista una eccellente settima posizione, in una gara durata piu’ di otto ore. Debora Bellucci finisce la sua prova in 38^ posizione.

Nella categoria delle Allieve di spada, Francesca Mancini, Giulia Giannattasio ed Ester Fragiotta terminano la gara rispettivamente al 19°, 34° e 84° posto.

Martedi’ 6 maggio e’ stata la volta della categoria delle Giovanissime di spada, Francesca Di Giulio, tradita dall’emozione finisce la sua gara in 72^ posizione.