Gaugler

Riportiamo le parole del Maestro Giancarlo Toran per sottolineare l’importanza di questi due testi, disponibili anche in italiano, per chi cerca un approfondimento della disciplina schermistica.

28/6/2011 – 14:12: Sono ormai trascorsi 35 anni da quando il prof. William Gaugler, professore emerito di Archeologia classica presso l’Università di San Josè, in California, noto etruscologo, e grande appassionato di scherma, si diplomò Maestro di scherma, in Italia, presso l’Accademia Nazionale di Scherma di Napoli, di cui è fiero di essere socio onorario.

gauglerAllievo di Aldo Nadi, ha poi studiato la scherma anche con i Maestri Umberto Di Paola e Giorgio Pessina. Ha studiato, in seguito, anche la scherma francese, ma è rimasto sempre fedele al metodo italiano, quello che discende direttamente dalla Scuola Magistrale di Masaniello Parise. Scherma classica, quindi, e fioretto italiano: su queste basi, ha ideato e realizzato il “Fencing Master Program”, per la formazione e la certificazione dei Maestri di scherma, unico caso di Scuola di scherma riconosciuta da un’Università. Da quella Scuola sono usciti numerosi validi Maestri che hanno continuato l’opera iniziata dal Prof Gaugler, restando fedeli all’impostazione iniziale. Ora William Gaugler è Presidente Onorario della sua creatura, ed ha designato a succedergli Janine Monteleone Sahm, una delle tre donne che hanno ricevuto la certificazione dalle mani del Maestro, a sua volta figlia del Maestro Ralph Sahm, della stessa Scuola.
Numerose sono le pubblicazioni del Prof. Gaugler in tema di scherma. Fra quelle più note in Italia, oltre ai numerosi articoli tecnici, l’ottimo trattato “La Scienza della Scherma”, tradotto e pubblicato dalla Zanichelli nel 1992, dopo aver visto la luce in varie altre lingue. A cura dell’Aims, poi, furono tradotti e pubblicati in Italia il suo “Dizionario della Terminologia schermistica” e poi, nel 2007, per i tipi della Nomos Edizioni, la sua poderosa “Storia della Scherma”, basata sull’analisi di numerosi trattati, soprattutto di origine italiana.
Al Prof. William Gaugler, amico dell’Italia e della scherma italiana, la Federazione Italiana di Scherma desidera esprimere la sua amicizia e la sua riconoscenza, e l’augurio che il seme da lui piantato continui a germogliare, e trasmettere agli amici statunitensi il meglio della nostra tradizione schermistica.