Da Adria a Riccione!

Ad Adria, si sono svolti i Campionati Italiani Under 23 e i Campionati Italiani a squadre delle serie B1 e B2 alle tre armi.

La squadra di fioretto Femminile della scuola di scherma Emmanuele F.M. Emanuele della S.S.Lazio Scherma Ariccia, classificandosi al terzo posto, ha ottenuto il passaggio alla serie superiore (A2).
Sofia Ciaraglia  si e’ laureata Campionessa Italiana Under 23 di Sciabola Femminile.
(Vedi articolo precedente)

Nella stessa categoria della neo Campionessa Italiana, da sottolineare l’ottima prestazione di Romina Biaggi, che si e classificata all’ottavo posto, seguita da Camilla Fondi (9^), da Carlotta Fondi 12^, da Chiara Antolisi (23^) e da Veronica Palombo (24^), queste ultime tre atlete, pagano la poca esperienza essendo la loro prima gara in questa categoria.
Nella sciabola Maschile, prestigiose, le due medaglie di bronzo conquistate da Stefano Scepi e da Pierfrancesco Albanese, mentre Daniele Biaggi e Nicola Possenti 23° e 24°, pagano anche loro il debutto negli Under 23.
Nel Fioretto Maschile, il Campione uscente Damiano Rosatelli, non riesce a confermare il titolo conquistato un’anno fa’, chiudendo al quinto posto, sconfitto per una sola stoccata (15-14), dal suo eterno rivale e compagno di Nazionale, Francesco Ingargiola, che nel turno precedente aveva avuto  la meglio sull’altro rappresentante la scuola di Scherma Emmanuele F.M. Emanuele, Leonardo Funaro, (11°)  anche lui debuttante nella categoria Under 23.

Da Adria  Riccione il passo e’ breve…Mercoledi’ 30 Aprile, inizia’ l’appuntamento piu’ importante della stagione degli Under 14, a Riccione va in scena il 51° Gran Premio Giovanissimi “Renzo Nostini” ultimo appuntamento per i giovani atleti della S.S.Lazio Scherma Ariccia.
In palio i titoli di Campione Italiano Maschile e Femminile delle categorie maschietti e bambine, giovanissimi e giovanissime, ragazzi e ragazze, allievi ed allieve di fioretto ,sciabola e spada.

Saranno ben 44 i portacolori della S.S.Lazio Scherma Ariccia, divisi tra fioretto (11), spada (14) e sciabola (19), a cercare di conquistare l’ambito titolo. Una trasferta che  impegnera’ tutti i Maestri e Istruttori della sala di scherma Emmanuele F.M.Emanuele, scaglionati da Mercoledi’ 30 Aprile a Martedi’ 6 Maggio.
Sara’ possibile visionare il programma completo  e i risultati delle varie gare, alla pagina http://www.federscherma.it/gp_giovanissimi14.asp.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA ©