2^ PROVA MASTER

La scherma può essere praticata ad ogni età e da qualche anno si sta affermando il movimento schermistico Master, con atleti suddivisi per categorie dalla 0 (24/39 anni) alla 4 (70 anni e oltre), con un circuito di gare organizzate dall’Associazione Italiana Master Scherma.

È possibile partecipare al Campionato Italiano di categoria, solo dopo aver preso parte ad una delle 6 prove nazionali; la seconda prova si è svolta a Caserta e i nostri Master si sono fatti valere:

SCIABOLA FEMMINILE CAT. 0 Gina Trombetta, al suo rientro dopo numerosi anni di assenza dalle pedane, conquista la 2^ piazza, sconfitta 10 a 6 da Aurelia Tranquillo del Circolo Schermistico Dauno Foggia.

SCIABOLA MASCHILE CAT. 0 Giacomo Emanuele Di Giulio si classifica 3°, sconfitto 10 a 7 in semifinale da Nicola Zarra dell’Aeronautica Militare.

SPADA FEMMINILE CAT. 0 Rientra alla grande anche Sofia Drag, talentuosa spadista e mamma di due bellissimi bimbi… lontana dalle gare da tempo, con pochissimo allenamento conquista il 7° posto.

SCIABOLA MASCHILE CAT. 2 Giustino Proietti si classifica 8°, sconfitto 10 a 2 da Gianni Mauceri del Club Scherma Roma.

Entrambi soddisfatti, Matteo Martini Responsabile del Settore Master e Elisabetta Castrucci allenatrice di Sofia Drag.

http://www.amismasterscherma.it/