1^ PROVA INTERREGIONALE: I RISULTATI DELLA PRIMA GIORNATA DI GARE (SPADA)

Terminata la prima giornata di gare al Palariccia, dedicata a tutte le categorie U14 della Spada… emozioni forti per tutti i bambini, soprattutto quelli alla prima esperienza nel circuito ufficiale agonistico.

Complimenti a tutti ed in particolare:

CATEGORIA BAMBINE

Vince la 1^ prova Interregionale Sofia Mazzucco della A.s.d. Scherma Ostia su Clelia Settimelli (Circolo della Scherma Anzio), 3^ classificata la nostra Giulia Paulis con Margherita La Monica (C.S. Roma), 5^ Martina Guerrieri aquilotta della Lazio Scherma, 6^ Chiara Papa (P.Giannone), 7^ Ludovica D’Annibale (Scherma Sabina) e 8^ Angelica Di Mario (Centro Scherma Latina).

Benissimo le piccolissime della Lazio, Giulia Paulis 5 vittorie e 1 sconfitta al girone, ha eliminato nella fase diretta la napoletana Federica Zarrelli, la romana Ludovica Giardelli, Ludovica D’Annibale (scherma Sabina), perdendo infine l’assalto per la finalissima con Clelia Settimelli.

Ariccia 4.11.2016  Elisabetta e Roberta Castrucci con Giovanna Ciacchi e le piccolissime della spada

Ariccia 4.11.2016
Elisabetta e Roberta Castrucci con Giovanna Ciacchi e le piccolissime della spada
(foto B.CalandrellI)

Martina Guerrieri 6V al girone, ha vinto la diretta con Carla Ricciardi (Latina), Chiara Consales (Cassino), perdendo poi l’assalto per l’accesso alle prime 4 con Margherita La Monica (C.S.Roma).

Elena Di Cesare, la terza atleta della Lazio Scherma ha perso purtroppo  il 1° incontro di diretta 10 a 8 con Carlotta Ricciardi.

CATEGORIA MASCHIETTI

Oro per Andrea Buonincontri (CS Umbro), argento per Leonardo Pignatelli (CS Partenopeo), bronzo per Pietro Arcangeli (CS Terni) e Giovanni Fusco (CS Loyola 2°), 5° Lorenzo Rocchigiani (Uisp S. Orvieto), 6° Valerio Pace (CS Anzio), Joe Grisolia (CSRomano) e 8° Giuseppe De Cesare (Teate Scherma).

Niccolò Zazza e Gianmarco Ludovisi alla prima esperienza in una gara ufficiale U14, hanno entrambi perso per un pizzico: il primo con Pietro Mezzabotta (Fermo) per l’accesso al tabellone dei 16 e il secondo con Mattia Santucci (Colleferro) per l’accesso al tabellone dei 32.

CATEGORIA GIOVANISSIMI

Vince Lucio Puliti (CS Roma) su Padick Toriente Loyola (CS Loyola), 3i Riccardo Russo (CS Terni) e Tommaso Desideri (Accademia S. Spoleto), 5° Giovanni Di Guida (Uisp S. Orvieto), 6° Edoardo Bussetti (C.S. Terni), 7° Filippo Locci (Accademia S. Spoleto) e 8° Janik Sergio Maria Mughini (CS Salerno).

Alessandro Di Lazzaro, unico atleta Lazio Scherma, ha chiuso al 27° posto: 2 V al girone, sconfitto purtroppo 10 a 8 da Giovanni Di Guida nell’incontro per l’accesso al tabellone dei 16.

CATEGORIA GIOVANISSIME

1^ Classificata Eleonora Sbarzella (CS Terni), 2^ Costanza Greggi (CS Roma), 3e Elisa Treglia (CS Formia) e Vittoria Carafa (G.Verne), 5^ Maria Agnese Amori (CS Terni), 6^ Rebecca Venturi (Roma Fencing), 7^ Alessandra Calvanese (CS Nedo Nadi) e 8^ Benedetta Finocchi (FFOO Roma).

Nessuna atleta della Lazio Scherma in gara.

CATEGORIE UNIFICATE RAGAZZI E ALLIEVI

Oro per Damiano Di Veroli (G.Verne), 2° Francesco Ferrauti (CS Roma), 3i Davide D’Afile Chirci (CS Anzio) e Marco Alfarano (CS Partenopeo), 5° Matteo Costantini (C.S. Foligno), 6° Andrea Romani (Ass. Ippocampo), 7° Lorenzo De Cesare (P.Giannone) e 8° Manuel Velotti (CS Partenopeo).

Il nostro William David Sica si ferma al 17° posto: tutte vittorie al girone, William ha poi eliminato Riccardo Fioretti (Gaudini), Marco Belloni (Terni) ed è stato sconfitto da Marco Alfarano (CS Partenopeo) per due sole stoccate.

Lorenzo Di Chiara 30° classificato, 3 vittorie e 2 sconfitte al girone, vinti gli incontri con Giacomo Bernardini (Foligno) e con il romano Corrado Rech, ha ceduto poi le armi con  Aldo Cucciarelli (Foligno).

Eliminati purtroppo nel tabellone dei 128: Riccardo Lupi sconfitto dal romano Edoardo Ventricini, Mattia Birri eliminato da Tommaso Tardella, Michele Bandinelli sconfitto al 2° della diretta da Fabrizio Cuomo; Andrea Capitani, era stato eliminato in precedenza dal compagno di sala Bandinelli.

CATEGORIE UNIFICATE RAGAZZE E ALLIEVE

1^ Classificata Berardelli Lavinia (FFOO Roma), 2^ Lavinia Tedesco (P.Giannone) 3e Gaia Leonelli (Posillipo Napoli) e Giulia Bevilacqua Sterpet (FFOO Roma), 5^ Giovannella Somma (CS Partenopeo), 6^ Francescapia Giannattasio ( Scherma Ostia), 7^ Anastasia De Luca (Frascati Scherma) e 8^ Maria Silje Bugna (Cs Roma)

Per la nostra società, al 33° posto Lucrezia Paulis, ottimo girone ed eliminata purtroppo per l’accesso al tabellone delle 32 dalla spoletina Giulia Leone; 50^ Alice Paoletti con 3 v e 3s al girone, vinto l’assalto per entrare nelle 64 con Elena Bartolini di Terni, ha poi perso con Cristiana Romana Gentilini di Formia.

Giulia De Luca e Chiara Valdiserri hanno perso l’incontro per accedere al tabellone delle 64, rispettivamente con Giulia Leone di Spoleto e Aurora Di Nardo (Ostia).

Presenti al Palariccia, il Sindaco di Ariccia Roberto Di Felice, con il vicesindaco Enrico Indiati e il Consigliere delegato allo sport Giorgio Leopardi.

Le premiazioni sono state effettuate dal Presidente del Comitato Regionale Lazio, Claudio Fontana, dal Segretario del Comitato Regionale Lazio, Domenico Guarneri, da Roberto Gionni Consigliere del medesimo Comitato e dal Presidente della Lazio Scherma Ariccia, Mario Castrucci.

Siamo in attesa di ricevere le fotografie della manifestazione, creeremo la galleria prima possibile.

QUI LE CLASSIFICHE COMPLETE